Versione desktop / mobile

Un omaggio a Bordighera abbinando l'arte in cucina con la biodiversità

Un omaggio a Bordighera abbinando l'arte in cucina con la biodiversità

Bordighera. E' possibile abbinare l'arte in cucina con la biodiversità? Questo il simbolico ed allettante omaggio che gli agricoltori imperiesi di R&B dedicano alla città delle palme con una ricetta della cucina tradizionale proposta con ingredienti alla base della tutela del territorio e del nostro patrimonio ambientale.
"Riccioli di cipolla egiziana in tempura di ceci", che nella realizzazione e fantasiosa preparazione del piatto si trasforma magicamente in una palma, bellezza unica e valore storico della Riviera dei Fiori, quasi a sottolineare un legame profondo e inscindibile fra passato e futuro. Se la biodiversità è anche percezione e memoria del paesaggio, la vera sfida dei nuovi agricoltori consisterà nel ricreare una simbiosi culturale, partendo proprio dalla promozione e salvaguardia di quelle che rappresentano le nostre specificità in un costante richiamo alla storia e tradizione. Una prova, insomma, di abilità; ma anche un modo nuovo per instaurare un più aperto e concreto rapporto tra chi produce cibo e chi necessariamente lo consuma quotidianamente. Continuano settimanalmente da R&B Agricoltura, le iniziative di rilancio del settore agricolo entrando nel mondo della cucina attraverso la realizzazione di piatti che parlano del territorio, che diventano un inno alla biodiversità e aiutano a riflettere; una riproposizione di antiche varietà in ottica moderna, cucina d’autore con materie prime a km0, tipicità e tradizione.

La Redazione
9 novembre 2016

> Scarica questa News in versione .pdf



Galleria fotografica


<< Torna indietro


- Condividi

OKNOtizie Diggita Segnalo Fai.Informazione Digg Technorati Reddit Windows Live Rss Feed