Versione desktop / mobile

Riviera Trasporti: ''Tra scioperi e degno servizio''

Riviera Trasporti: ''Tra scioperi e degno servizio''

Riceviamo email firmata:
"Per chi usa il mezzo pubblico per spostarsi tra Sanremo e Ventimiglia il mezzo pubblico è: “Riviera Trasporti”. Per i non più giovani della mia età una volta era Sati oppure STEL che era il filobus, quello con le bretelle e funzionava elettricamente, quindi senza inquinare e senza rumori di motore a scoppio.
Adesso, chissà perché, quelli con le bretelle non li fanno funzionare più.
Ad ogni modo volevo parlarvi delle corriere che prendo quasi ogni giorno asseconda che devo andare a Sanremo o a Ventimiglia. In alcuni giorni (il giovedì per il mercato di Bordighera e il venerdì per quello di Ventimiglia), gli autobus della linea si riempiono di giovani stranieri, pieni di mercanzie verosimilmente da vendere abusivamente in quei mercati. Loro salgono e scendono dove vogliono, naturalmente senza biglietto riempiendo il mezzo con i loro bagagli e i loro effluvi naturali. Capita, come l’altro giorno, che salisse una coppia di anziani con pronunciate difficoltà motorie, nessuno dei giovani abusivi ha accennato ad alzarsi sicchè io e un’altra signora vecchietta pure lei, abbiamo ceduto il posto.
Lungi da me speculare sul traffico di questi giovani, come pure su quello dei venditori di rose che alla fine rompono un po’ le balle, ma un minimo di controllo, come ho sentito dire sul pullman di quel giorno, ci vorrebbe. Se capitano i controllori (scarsi) fanno scendere gli abusivi i quali poi salgono al prossimo mezzo tranquillamente. Capita che cerchino anche i biglietti di chi scende per sfruttare ancora il tempo rimasto fino ai 90 minuti previsti. Insomma un’anarchia e, a questo punto mi chiedo cosa serva che io ogni mese rinnovi il mio abbonamento di quasi 50 Euro, quando potrei benissimo comportarmi così anch’io".

La Redazione
5 luglio 2016



> Scarica questa News in versione .pdf



Galleria fotografica


<< Torna indietro


- Condividi

OKNOtizie Diggita Segnalo Fai.Informazione Digg Technorati Reddit Windows Live Rss Feed