Versione desktop / mobile

Rifiuti Bordighera, due le verifiche dell'ASL: l'Ass. Maccario sceglie di esibire solo la seconda

Rifiuti Bordighera, due le verifiche dell'ASL: l'Ass. Maccario sceglie di esibire solo la seconda

Nel Consiglio Comunale del 25 Ottobre 2016, e sulla stampa il giorno dopo, l’Assessore Maccario accusò "Bordighera in Comune" di aver impropriamente denunciato all’ASL1 l’insufficiente raccolta dei rifiuti e conseguenti rischi sanitari durante la scorsa estate a Bordighera. E ieri, venerdì 28 ottobre, l’Assessore ha voluto esibire ai cittadini solida evidenza che l’intervento di Bordighera in Comune era stato inopportuno.
In realtà il documento esibito dall’Assessore - http://www.bordighera.net/rifiuti-il-documento-asl1-che-precisa-che-le-zone-visitate-erano-pulite-e-sgombre-allesterno-dei-cassonetti-n62410 -, altro non fa che documentare e sottolineare che l’intervento di "Bordighera in Comune" era stato non solo Opportuno, ma Necessario ad infrangere l’inerzia dell’Amministrazione e far partire un tentativo di risanamento di una situazione al limite della tollerabilità.
Tale conclusione balza agli occhi quando si leggano in ordine cronologico i due documenti dell’ASL allegati a questo scritto: il primo è la lettera che riporta i problemi identificati nel sopralluogo del 1 Agosto 2016 e sollecita il Sindaco a prendere provvedimenti; e il secondo (il solo esibito dall’Assessore Maccario) è la lettera che riporta la visita di verifica effettuata dall’ASL il 25 Agosto 2016 e descrive i miglioramenti osservati. Invitiamo i cittadini alla lettura comparata delle due lettere.
L’Assessore Maccario ha fatto buona pubblicità alla decisione di Bordighera in Comune di far intervenire l’ASL, anche se intendeva diversamente. Ma rimane lo stupore (e preocupazione) per la selezione di documenti esercitata per “informare” i cittadini. E rimane la frustrazione per il continuo spregio da parte dell’Amministrazione Pallanca dell’esperienza penosa che la città ha vissuto con i cumuli di rifiuti. Non c’è lettera dell’ASL che possa annullarla o farla dimenticare.
I Consiglieri di Bordighera in Comune.
Nei formati PDF allegati:
- Allegato 1: lettera che riporta i problemi identificati nel sopralluogo del 1 Agosto 2016 e sollecita il Sindaco a prendere provvedimenti;
- Allegato 2: la lettera che riporta la visita di verifica effettuata dall’ASL il 25 Agosto 2016 e descrive i miglioramenti osservati.

La Redazione
29 Ottobre 2016

> Scarica il documento: Allegato 1

> Scarica il documento: Allegato 2

> Scarica questa News in versione .pdf



Galleria fotografica


<< Torna indietro


- Condividi

OKNOtizie Diggita Segnalo Fai.Informazione Digg Technorati Reddit Windows Live Rss Feed