Versione desktop / mobile

PSI Imperia, Biancheri: ''Ingiustificati gli attacchi a Pallanca''

PSI Imperia, Biancheri: ''Ingiustificati gli attacchi a Pallanca''

"Abbiamo letto diversi attacchi al Sindaco di Bordighera, Giacomo Pallanca, sulla gestione dei migranti. Pur ritenendo inopportune le dichiarazioni del Sindaco sull’ordinanza “stile Alassio”, dobbiamo analizzare tutta la situazione da un’ottica più ampia, soprattutto dopo alcuni articolo sulla relazione di Marco De Giorgi, Direttore generale dell'Ufficio Antidiscriminazioni della Presidenza del Consiglio dei Ministri. 
La vicenda, infatti, non é che un contorno e Pallanca opera una, seppur disordinata ed esagerata, autodifesa poiché, dopo la visita del Ministro Angelino Alfano, non sono stati rispettati gli impegni specifici presi.
In particolare, dopo la chiusura del centro nei pressi della stazione ferroviaria di Ventimiglia, non sono stati attuati i controlli “a monte” cioè sulla rete ferroviaria e nei pressi dei collegamenti a Ventimiglia permettendo un aumento del flusso dei migranti che, con l’arrivo dell’estate, causerà un fisiologico incremento delle difficoltà, sia dei cittadini che degli stessi migranti, costretti a permanere nel nostro territorio in condizioni inaccettabili.
Vogliamo, quindi, esprimere solidarietà ai Sindaci ponentini e ai nostri concittadini, ma é importante capire che, secondo legge, i Sindaci non possono trovare una soluzione alle problematiche della prima accoglienza potendo solamente intervenire sulla seconda accoglienza (dopo l’identificazione dei migranti).
Chiediamo aiuto al Governo e al nostro gruppo parlamentare (che abbiamo informato e che ringraziamo per la vicinanza dimostrata), affinché ci sia più chiarezza e venga interamente rispettato il piano di Alfano.
Siamo sicuri che, reso tutto più chiaro, ogni Sindaco farà la sua parte, anche Giacomo Pallanca che vogliamo difendere da una criminalizzazione, eccessiva e vergognosa.
Adriano Biancheri
Segretario provinciale PSI".

La Redazione
5 giugno 2016

> Scarica questa News in versione .pdf



Galleria fotografica


<< Torna indietro


- Condividi

OKNOtizie Diggita Segnalo Fai.Informazione Digg Technorati Reddit Windows Live Rss Feed