Versione desktop / mobile

Provincia, Bilancio: si dall'Assemblea dei Sindaci e dal Consiglio

Provincia, Bilancio: si dall'Assemblea dei Sindaci e dal Consiglio

Intensa e partecipata riunione stamattina in Provincia per l’Assemblea dei sindaci, chiamata a pronunciarsi sul bilancio di previsione e su tematiche importanti relative al trasporto pubblico locale, ai servizi della Polizia provinciale, e alla facilitazione dei collegamenti a supporto delle aziende e delle imprese agricole.
- Bilancio. Il parere è stato favorevole a stragrande maggioranza nei confronti del documento finanziario di previsione. I sì sono stati 39, mentre i voti contrari sono stati solo due, gli astenuti quattro.
- Polizia Provinciale. L’Assemblea dei sindaci ha mostrato grande interesse sulle proposte relative ai servizi della Polizia provinciale per gli Enti locali. Alcuni sindaci si sono mostrati disponibili a seguire l’esempio della Unione dei Comuni della Valle Argentina-Armea, illustrato dal sindaco di Triora Angelo Lanteri, per utilizzare in vari servizi gli agenti della Polizia provinciale.
- Trasporto pubblico locale. Deciso “no” ai tagli delle corse per la costa e l’entroterra e alla rimodulazione dei servizi: i collegamenti con le nuove stazioni ferroviarie di Imperia e di Diano San Pietro rientrano tra i servizi minimi essenziali, e quindi devono essere a carico della Regione, che in virtu’ del chilometraggio aumentato del Tpl dovrà aumentare le risorse del trasporto pubblico locale nel bacino della provincia imperiese. Dice questo in sintesi il documento votato all’unanimità dall’Assemblea dei sindaci, che conferma quindi la volontà dell’Amministrazione provinciale già espressa in piu’ occasioni dal Presidente Fabio Natta.
- Fondi Psr (Piano di sviluppo rurale). L’Assemblea dei sindaci ha votato all’unanimità la richiesta alla Regione di destinare anche alle strade provinciali e comunali i fondi del Piano di sviluppo rurale per il miglioramento e l’accessibilità dei collegamenti negli interventi di natura forestale e di sviluppo a supporto delle aziende e delle imprese agricole che risiedono nelle zone rurali e svantaggiate del territorio imperiese.
A seguire c’è stata la riunione del Consiglio provinciale: tutte le pratiche, compresa l’approvazione del Bilancio di previsione, sono passate all’unanimità..
Il Presidente della Provincia Fabio Natta commenta con soddisfazione: "Sono state due riunioni molto importanti. In particolare l’Assemblea dei sindaci ha mostrato compattezza nelle decisioni e nella volontà di facilitare lo sviluppo del territorio con gli strumenti che la Provincia dispone. Credo che l’Amministrazione provinciale stia diventando sempre piu’ la “casa” dei Comuni".

La Redazione
24 novembre 2016

> Scarica questa News in versione .pdf



Galleria fotografica


<< Torna indietro


- Condividi

OKNOtizie Diggita Segnalo Fai.Informazione Digg Technorati Reddit Windows Live Rss Feed