Versione desktop / mobile

Protezione Civile Vallebona Seborga Perinaldo: da intercomunale diventa Associazione convenzionata

Protezione Civile Vallebona Seborga Perinaldo: da intercomunale diventa Associazione convenzionata

Associazione Volontari Protezione Civile Vallebona Seborga Perinaldo, un gruppo unito forte e con tanta volontà creato da amici. I ragazzi/e e meno giovani che ieri hanno partecipato ad un momento storico per i tre paesi di Vallebona, Seborga e Perinaldo erano pieni di entusiasmo.
Far nascere un'associazione di Protezione civile che si convenzionerà con gli stessi comuni dopo quindici anni di attività intercomunale, riuscendo a ricevere 5 benemerenze dal Dipartimento Nazionale di Protezione Civile e Ministero degli interni, è stata una grande soddisfazione. Negli anni hanno svolto attività nei comuni, in Regione, sui terremoti dell'Aquila e in Abruzzo sino ai funerali e l'insediamento del nuovo Papa. Ma anche Alluvioni, come quella di Chiavari, La Spezia, Genova e Bordighera sino ad arrivare sei volte unitamente ai volontari della Croce Rossa e l'Unicef nella Repubblica di Moldova per aiuti logistici ed anche una bella esercitazione con i vigili del Fuoco moldavi.
E' davvero un momento storico. La nuova associazione sarà costituita da volontari con basi solide che si sono costruite negli anni. 33 volontari di cui 22 soci fondatori presteranno 100 volte il loro volontariato visto l'entusiasmo e l'amicizia che abbiamo avuto da sempre e un valore aggiunto lo darà l'autonomia anche per svolgere iniziative umanitarie all'estero. razia. Ecco le cariche dei consiglieri, Presidente Massimo Anfosso, Vice Presidente Piero Lagalante, Segretario Flavio Gorni, Tesoriere Resy Barletta, Consiglieri Bruno Aragni, Mauro Ruggeri, Silvio Guglielmi. Tante idee e tanta volontà nel cassetto e le tireremo fuori con con il desiderio di collaborare con le altre squadre da sempre.
I soci fondatori sono invece: Carlotta Guglielmi, Sandro Guglielmi, Daniele Zanni, Silvio Guglielmi, Alessandro Lantero, Bruno Aragni, Cesare Ruggeri, Mauro Ruggeri, Flavio Gorni, Emanuela Rebaudengo, Ilaria Iamundo, Gleorge, Amalia Radu, Egli Bianchi, Angelo Fogliarini, Alessandra Ghelfi Massimo Anfosso, Piero Lagalante, Massimo Nicotera ai quali si sono aggiunti un'altra quindicina di soci operativi. Una collaborazione importante con i tre comuni che continuerà ad essere sempre maggiore, ma faciliterà quelle pratiche burocratiche che ormai da tempo ostacolano i comuni nello svolgimento delle attività, quando i volontari durante i periodi di emergenza, hanno la necessità di poter procedere urgentemente nelle iniziative. Un ringraziamento speciale ad oggi ai tre Sindaci Roberta Guglielmi che ci ha sempre aiutato soprattutto moralmente ed a ogni necessità si preoccupava chiamandoci e ringraziandoci per l'intervento svolto, Enrico Ilariuzzi e Francesco Guglielmi con la loro forza di volontà, che in prima persona si sono adoperati per il mantenimento della squadra e la sua funzionalità. I volontari si attiveranno anche su iniziative sociali, ambientali e in difesa degli animali, oltre ovviamente alle principali attività quali lo spegnimento incendi boschivi, gli interventi su calamità naturali e non, il presidio del territorio e i controlli sulle discariche abusive. Ma soprattutto collaboreranno con la colonna mobile provinciale e regionale, ringraziando i principali consigli e aiuti dati dai volontari Eugenio Adolfo, Massimo Perego, Gilberto Chiappa, Alessandra Cerri e Monia Gurnari, oltre ai dirigenti con funzioni regionali del settore.

La Redazione
27 ottobre 2016



> Scarica questa News in versione .pdf



Galleria fotografica


<< Torna indietro


- Condividi

OKNOtizie Diggita Segnalo Fai.Informazione Digg Technorati Reddit Windows Live Rss Feed