Versione desktop / mobile

POESIA SU BORDIGHERA: MONTENERO DI BORDIGHERA

Statistiche
     
 
 

MONTENERO DI BORDIGHERA

 
     
     
 

Nebbia grigia e sottile lassù

 

sul monte che tanto amo.

 

Radi cespuglio qua e là

 

accanto alle serre

 

poggiate sul colle.

 

Abbaiare di cani

 

nell'aria fattasi greve

 

per un temporale improvviso.

 

Fiori selvaggi, glicine pendulo

 

agitato dal soffio del vento.

 

Il mare increspato laggiù.

 

Brivido nell'aria e nell'anima

 

sull'alto monte incantato

 

dei mie sogni.

 

 

MIRELLA CUAZ ALBORNO