Versione desktop / mobile

Mauro Agosta: ''Questa è la goccia che fa traboccare il vaso!''

Mauro Agosta: ''Questa è la goccia che fa traboccare il vaso!''

"Molto spesso in questi due anni e oltre, di lavori che hanno loro malgrado, coinvolto abitanti e attività di Via Pasteur e non solo, ci è capitato di non sapere con chi poterci confrontare e ancor meno protestare per evidenti situazioni che nell'arco di questo lunghissimo periodo hanno decisamente e innegabilmente danneggiato le attività e creato disagio ai residenti in modo continuo e ancora lontano dalla conclusione definitiva.
Una situazione che a furia di rimbalzare competenze e responsabilità da uno all'altro, ha reso tutti noi consapevoli di rappresentare solo un insignificante numero che diventa importante solo nel periodo elettorale, ma impotente in ogni altra situazione e questo non è giusto!
La nuova situazione che si è evidenziata in questi giorni è a dir poco grottesca !
Pareva che l'Amministrazione fosse disposta a venire incontro alle attività che insistono sulla via Pasteur con uno sconto del 30 % sulla tassa dei rifiuti, così come assicurato anche da taluni Amministratori che evidenziando una specifica di legge nella quale era fuor di dubbio che sarebbero rientrate le attività della Via Pasteur ma non quelle sulla Via Aurelia in quanto la chiusura della stessa è stata tempisticamente ridotta, ci indicavano l'iter preciso per la richiesta del beneficio.
Alla scadenza della seconda rata (vedi archivio) avevamo ribadito che nonostante l'inoltro regolare delle nostre domande nessuno ancora ci aveva informato su come ottenere lo sgravio promesso. Ci venne risposto da alcuni Amministratori che si erano interessati della questione con l'Ufficio tributi che la cosa sarebbe stata chiarita con l'ultima scadenza.
Questa mattina, e vista la prossima scadenza dell'ultima rata di tale tassa e senza aver ancora avuto chiarimenti, un collega si è recato presso l'Ufficio Tributi del Comune dove per tutta risposta gli veniva comunicato che il periodo di chiusura della Via Pasteur non consentiva l'applicazione di tale legge.
Ora le mie domande all'Ufficio Tributi sono: "State scherzando ?" "Vi rendete conto di quello che state dicendo?" , mentre la domanda a quegli Amministratori che in merito alla questione si sono presi la briga di provare a darci delle risposte è : "Hanno preso in giro anche voi o cosaltro ?" .
Onestamente la nostra rabbia è bene trasformarla in altro perchè se esplodesse ci troveremmo a dover ripartire nuovamente da zero con i lavori di questo abbandonato quartiere, ma non solo, spero davvero tanto che alle prossime elezioni e visto che il maggior bagaglio di voti è stato proprio raccolto in questa zona, che le persone si ricordino di tutto ciò e della considerazione che questa Amministrazione ha riservato loro.
Conosco la maggioranza delle persone che fanno parte di questa macchina amministrativa e stimo molti di loro a livello umano e personale, ma sono stanco di assistere a continui rimbalzi di responsabilità che prendono in giro e danneggiano sempre i soliti sminuendo quell'antico rispetto dei ruoli indispensabile ad ogni livello amministrativo".
Mauro Agosta.

La Redazione
14 dicembre 2015



> Scarica questa News in versione .pdf



Galleria fotografica


<< Torna indietro


- Condividi

OKNOtizie Diggita Segnalo Fai.Informazione Digg Technorati Reddit Windows Live Rss Feed