Versione desktop / mobile

Lavori in Via Cesare Augusto: Bassi ''Prima gli assestamenti poi si asfalta''

Lavori in Via Cesare Augusto: Bassi ''Prima gli assestamenti poi si asfalta''

Lunedì 29 agosto erano iniziati i lavori in Via Cesare Augusto. Lavori che prevedevano interventi nel sottostrada per il rifacimento delle tubazioni sia dell'acquedotto che fognarie. Quindi la successiva asfaltatura:
http://www.bordighera.net/bordighera-da-lunedi-per-tre-settimane-via-cesare-augusto-chiusa-per-lavori-n60761
In linea con le previsioni i lavori sono stati ultimati in circa tre settimane e la Via Cesare Augusto è stata riaperta al traffico senza l'asfaltatura come ci riferisce il Vice Sindaco Massimiliano Bassi, dopo le polemiche sollevate sulla pagina di Bordighera.net sul social network Facebook.
"Con il termine dei lavori nei sottoservizi - dichiara il Vice Sindaco Bassi - ed avere provveduto all'asfaltatura sopra agli interventi, ora dobbiamo attendere i classici due mesi per gli assestamenti. Non si asfalta subito dopo che si è lavorato nel sottostrada perchè scaturirebbero degli avvallamenti. Il terreno sottostante si deve assestare. Anche se il terreno, dopo l'intervento, viene battuto, anche se ci si passa sopra con mezzi pesanti, e vista anche la profondità degli scavi, il terreno sotto si deve assestare".
"Avessimo asfaltato subito - prosegue Massimiliano Bassi - dopo tre mesi avremmo avuto la strada sconnessa e saremmo stati costretti ad intervenire e rifare tutto l'asfalto".
"Occorre essere chiari, - conclude Bassi - di modo che nessuno interpreti male. La situazione è questa: è un lavoro fatto seguendo le regole proprie dei lavori. Quando vengono eseguiti scavi del genere occorre il tempo adeguato per gli assestamenti".

Pier Rossi
16 settembre 2016



> Scarica questa News in versione .pdf



Galleria fotografica


<< Torna indietro


- Condividi

OKNOtizie Diggita Segnalo Fai.Informazione Digg Technorati Reddit Windows Live Rss Feed