Versione desktop / mobile

Grande soddisfazione per Barbara Bonavia per la conferenza su Bordighera in California

Grande soddisfazione per Barbara Bonavia per la conferenza su Bordighera in California

Nella serata di ieri, giovedì 14 aprile, e da noi in Italia erano già le prime luci dell'alba, si è tenuta la presentazione di Bordighera presso il Centro Culturale Italiano di San Diego in California.
All'Istituto sono presenti docenti di madre lingua italiana a cui era stato richiesto di trattare argomenti su città italiane, di origine o conosciute personalmente, per omaggiare il 150° Anniversario dell'Unità d'Italia.
Una delle docenti dell'Istituto è Gabriella Pozzoli, molto legata alla nostra città e molto spesso ospite, che ha pensato di invitare la nostra concittadina Barbara Bonavia per trattare Bordighera come uno degli argomenti di presentazione e di discussione.
E Bordighera negli argomenti era in ottima compagnia con altre importanti città come Roma, Pavia, Vicenza.
Certo che la nostra piccola cittadina non la conosceva nessuno ma, con un poco di ironia e alcuni cenni storici interessanti, Barbara è riuscita benissimo nel suo intento a farla conoscere, riuscendo ad interessare notevolmente gli eterogenei intervenuti.
E sul coinvolgimento degli intervenuti sulla conferenza di Barbara non avevamo dubbi, conoscendo la sua sicurezza davanti al pubblico grazie alla sua esperienza sui palcoscenici, prima con la Compagnia Dialettale Bordighera ed attualmente con la Compagnia Teatrale Glaux.
Senza dimenticare il suo dottorato in Discipline dell'arte, della musica e dello spettacolo ed il prossimo in Filosofia.
L'insegnante Gabriella Pozzoli ha creato un percorso particolare e personale della sua Bordighera mentre Barbara ha proposto cenni storici sulla permanenza nella nostra città di Claude Monet, di Charles Garnier e sulla comunità inglese e sulle varie particolarità del dialetto soprattutto sulle differenze con il Genovese e gli apporti linguistici dalla Francia.
Complimenti a Barbara per la positiva esperienza e la soddisfazione personale oltre al grande affetto per la nostra città che l'ha condotta lontano per farla conoscere.

Pier Rossi
15 aprile 2011

> Scarica questa News in versione .pdf



Galleria fotografica


<< Torna indietro


- Condividi

OKNOtizie Diggita Segnalo Fai.Informazione Digg Technorati Reddit Windows Live Rss Feed