Versione desktop / mobile

POESIA SU BORDIGHERA: GIOCHI PIROTECNICI DI SANT'AMPELIO

Statistiche
     
 
 

GIOCHI PIROTECNICI A SANT'AMPELIO

 
     
     
 

Sotto la grande volta

 

così cupa stasera

 

se pur abitata

 

da una solitaria stella

 

è festa.

 

La kermesse bordigotta

 

è cominciata.

 

Gigantesche tele di ragno,

 

rami luminescenti

 

irrompono a cascata

 

mentre mille rivoli d'arcobaleno

 

s'intrecciano, sfrangiandosi

 

verso riva.

 

Lampadari accesi e sospesi

 

lassù, il tempo d'un respiro

 

sibili, fischi, botti

 

strappano ondate di emozioni

 

all'estatico pubblico da presepe.

 

intruppato tra le palme,

 

sulla spianata dei Cannoni.

 

Alberi d'argento e d'oro

 

purpuree stelle cadenti

 

guizzano ed esplodono

 

al gran finale.

 

Quando l'aria rinfresca

 

e la folla si disperde alla marina

 

si fa silenzio.

 

Al largo, sulle onde,

 

le lampare tremano

 

ad un refolo di vento.

 

A terra, ora, è il canto

 

dei grilli che, sommesso,

 

accompagna il brillare

 

di quell'unica stella lontana

 

che non si è spenta.

 

 

MIRELLA CUAZ ALBORNO