Versione desktop / mobile

ESPOSIZIONI PERMANENTI A BORDIGHERA

Statistiche

 

 

Fondazione Pompeo Mariani

Situata nella prestigiosa residenza di matrice inglese, in via Fontana Vecchia 5/7 dove visse il celebre pittore Pompeo Mariani, che vi fece costruire il suo singolare atelier tra splendidi olivi. La Fondazione Pompeo Mariani nasce nel 1998 per valorizzare l'opera del pittore in Italia e nel mondo attraverso eventi culturali e manifestazioni. Esiste un archivio molto vasto riguardante il patrimonio storico-artistico di Bordighera a partire dalla seconda meta' dell'Ottocento. Visite guidate su appuntamento.

     

Giardino Pallanca

Il giardino, in via Madonna della Ruota, 1 è il più completo di cactee e succulente con oltre tremila specie ambientate. Un ripido pendio roccioso a picco sul mare, con i terrazzamenti dai tipici muri a secco popolati da splendide piante esotiche. Sono presenti esemplari straordinari e rarissimi in un contesto suggestivo.

     

Presepe permanente

E' situato in via Pasteur  all'interno della chiesa Madonna dei Fiori. E' composto da 23 Diorami sulla vita di Cristo: quadri realizzati con la tecnica del gesso della scuola catalana, realizzati da Juan Marì Oliva, con figure in terracotta degli scultori barcellonesi Carratalà, Ursuaguia, Castells e in cartapesta leccese di Mazzeo. Orario: tutti i giorni dalle ore 15,00 alle ore 17,00.

     

Strumenti musicali

A Seborga, a 10 chilometri da Bordighera, in via della Zecca 2, l'esposizione comprende 135 pregiati strumenti musicali di varie epoche dal 1744 al 1930 che  fanno parte della collezione del signor  Giuliano Fogliarino, affidati al comune,  e sono tutti in perfetto stato di conservazione e funzionamento. Chiuso il lunedì. Orario: gli altri giorni dalle ore 10,00 alle ore 12,00 e dalle ore 15,00 alle ore 18,00.