Versione desktop / mobile

David Marani ''Villa Felomena - Storie di normale indifferenza amministrativa e politica''

David Marani ''Villa Felomena - Storie di normale indifferenza amministrativa e politica''

Interpellanza:
La volontà di lasciare degradare Villa Felomena, sede della scuola materna bordigotta, da parte di questa amministrazione comunale è più che evidente. Segnalazioni dall'interno dell'istituto e dai genitori che portano lì i loro bambini sono lapidarie, come lo sono le foto allegate.
La giunta e il Sindaco così facendo, ad un certo punto, vorranno far figurare che il degrado è tale che non si potrà mettere mano al portafoglio e che quindi sarà meglio rilanciare la loro idea di un unico centro polifunzionale in Via Cagliari, nella periferia, dunque un'altro eco-mostro, dove portare i nostri figli, come polli d'allevamento e all'ingrasso.
Ma la verità che Villa Felomena, proprietà comunale, abbisogna di una serie di lavori di piccola entità, e di grossa utilità, ad iniziare da:
– Cambiare i giochi per i bambini perchè non a norma, infatti sono fermi, bloccati da nastri che segnalano il pericolo.
– Un sistema di riscaldamento piu' attuale, perchè quello esistente ha picchi di calore troppo forti, infatti viene tenuta una finestra aperta nelle scale d'inverno per regolare il caldo interno.
– Lavori nel gabinetto del 2° piano, dove c'è una cassetta del gabinetto (in ceramica) rotta, che già alcune volte ha perso pezzi, che possono cadere sui bambini.
– Un tubo per l'orto scolastico dove attingere per irrigare, ora usano bottigliette a mano.
– Non tutte le persiane sono state aggiustate, nonostante le promesse fatte al sottoscritto in consiglio comunale dai vari Assessori.
– Inoltre manutenzione edile e pittorica sull'esterno e interno della villa.
– La ridipintura delle striscie di attraversamento, pedonabili, oramai, quasi, invisibili.
– Sistema di trattamento della processionaria sui Pini, interni al giardino, a cui il comune è obbligato ad addempiere e che in realtà non fa.
– Riparazione dell'Impianto di irrigazione dei prati, impianto rotto da due anni, tutti i prati sono secchi e mal tenuti.
Considerato che sono cose che sono già state richieste più volte in questi anni, trovo vergognoso che l'amministrazione non se ne faccia carico. Ma sembra che la vergogna non sia di nessun ostacolo da parte di una giunta superficiale e indifferente a chiunque e ad ogni problema.
Tranne che per i loro.
Marani David - Consigliere comunale Movimento 5 Stelle.

La Redazione
3 Luglio 2016

> Scarica questa News in versione .pdf



Galleria fotografica


<< Torna indietro


- Condividi

OKNOtizie Diggita Segnalo Fai.Informazione Digg Technorati Reddit Windows Live Rss Feed