Versione desktop / mobile

Dal 9 gennaio la benedizione delle famiglie della Parrocchia di Terrasanta

Dal 9 gennaio la benedizione delle famiglie della Parrocchia di Terrasanta

Allora Gesù disse: "Oggi la salvezza è entrata in questa casa".
La benedizione delle famiglie della Parrocchia dell'Immacolata Concezione di Terrasanta avrà luogo a partire dal 9 gennaio 2017.
Cari fratelli, sorelle, parrocchiani, abitanti e ospiti della nostra città!
Il Signore Vi dia pace e ogni bene!
Vi avvisiamo, che dal 9 gennaio del 2017, due Sacerdoti e il Diacono della Parrocchia dell’Immacolata Concezione in Bordighera, faranno visita e daranno la Benedizione alle famiglie e alle case delle persone che desiderano riceverla.
Chi desidera la visita del Sacerdote alla Famiglia con la relativa Benedizione, deve farne richiesta, compilando il modulo che si trova sui tavoli in fondo alla Chiesa, oppure in Sacrestia.
Il modulo è poi da consegnare in Sacrestia al Sacrestano, o a uno dei Sacerdoti, oppure da inserire nella buca di qualsiasi cassetta nella chiesa di Terrasanta.
Sarete contattati da uno dei Sacerdoti per organizzare la visita.
La Benedizione delle famiglie costituisce un’antica tradizione della Chiesa. Attraverso questa modalità il Parroco o altri Sacerdoti, visitando le famiglie portano la pace. Non si tratta allora di una generica “Spruzzatina” d’acqua santa su pareti e mobili di una casa vuota, ma l’incontro con chi “vive” la casa e nella casa, appunto la famiglia.
Cristo è la nostra pace offerta, gratuitamente a tutti. Questa pace così offerta, costituisce il fondamento e il sostegno di ogni impegno per la pace, non solo di quella nel mondo, ma anche di quella nel nostro cuore, nella nostra famiglia, nelle nostre relazioni quotidiane.
Anche la famiglia allora come la Chiesa, diventa “casa e scuola di comunione”. Una casa, la famiglia costruita sul saldo fondamento della Parola di Dio, roccia stabile e sicura, su cui trovare forza, costanza, decisione di perseverare nell’impegno di fedeltà, verità e indissolubilità a suo tempo assunto (Mt 7,24-27).
Ci accingiamo a farvi visita, per portare a tutti la benedizione di Dio e poter insieme benedire il Signore.
- Preghiera della benedizione:
"Signore, Padre santo, Dio onnipotente ed eterno,
manda dal cielo il tuo angelo
che visiti, conforti, difenda,
illumini e protegga
questa casa e i suoi abitanti;
da' salute, pace, prosperità
e custodisci tutti nel tuo amore.
A te onore e gloria nei secoli.
Per Cristo nostro Signore.
Amen".
Cogliendo l’occasione, Vi auguro la pienezza della benedizione di Dio, buona salute spirituale e fisica, buon Anno Nuovo pieno di pace e di ogni bene!
Con distinti saluti,
p. Faustino Kushnir OFM - il Parroco.

La Redazione
31 dicembre 2016

> Scarica questa News in versione .pdf



Galleria fotografica


<< Torna indietro


- Condividi

OKNOtizie Diggita Segnalo Fai.Informazione Digg Technorati Reddit Windows Live Rss Feed