Versione desktop / mobile

''Da Bordighera a Norcia'', si torna venerdì notte: occorrono ancora zucchero, caffè...

''Da Bordighera a Norcia'', si torna venerdì notte: occorrono ancora zucchero, caffè...

Lo aveva promesso Delia Muratore al ritorno del faticoso, ma con il cuore pieno di gioia, viaggio a Norcia, con gli amici Elisabetta e Mario, del 3 novembre scorso:
http://www.bordighera.net/da-norcia-a-bordighera-sulla-strada-del-ritorno-per-noi-e-stato-un-dono-n62585
E così sarà:"Da Bordighera a Norcia": si ritorna nella notte di venerdì 25 novembre.
Un'iniziativa nata seguendo in televisione su "Pomeriggio 5" un intervista ad un residente di Norcia il giorno successivo alla scossa più forte di terremoto, quella di magnitudo 6,5, con epicentro tra i comuni di Norcia e Preci.
"Mi si è stretto il cuore sentendo parlare queste persone che non avevano più nulla", aveva annunciato Delia Muratore artefice dll'iniziativa assieme ad Elisabetta Scarfone, Mario Russo e Fiamma Carbone.
In 24 ore il viaggio a Norcia e ritorno con tantissime persone che, all'appello di Delia, avevano dimostrato grande cuore ed altrettanta sensibilità, tanto che il furgone messo gratuitamente a disposizione dalla CìtyTouring di Giovanni D'Agostino ben presto era stato stipato al massimo, con quanto di più urgente e necessario.
Ed ora il ritorno. "La partenza sarà ancora alle ore 3.30 - ci precisa Delia - con due furgoni messi a disposizione, con grande generosità, ancora dalla CityTouring. Due furgoni ormai quasi stipati grazie al grande cuore dei cittadini. Partiremo io, Mario Russo, Elisabetta Scarfone, Fiamma Carbone e Andrea Bello".
"Avrei in ringraziamento ed ancora un appello da fare. - conclude un'emozionata Delia - Il ringraziamento è per la richiesta che avevo fatto giorni fa per le cose mirate che servono urgentemente: stufette elettriche, lampadine, prolunghe, alimentari a lunga scadenza, prodotti per l'igiene e biancheria intima, rigorosamente nuova. Bene sono arrivate. L'appello è per quello che vorremmo raccogliere ancora prima di partire e che occorrerebbe: zucchero, caffè, nutella per i bimbi e se qualche elettricista avesse dei fari alogeni da mettere a disposizione sarebbe il top. Sono certa che anche questa volta il cuore e la soildarietà dei bordigotti non mancheranno. Grazie".
Per contatti ed informazioni con Delia: sulla sua pagina Facebook.

Pier Rossi
24 novembre 2016

> Scarica questa News in versione .pdf



Galleria fotografica


<< Torna indietro


- Condividi

OKNOtizie Diggita Segnalo Fai.Informazione Digg Technorati Reddit Windows Live Rss Feed