Versione desktop / mobile

Consiglio Comunale, Ramoino ''La mia estromissione non è stata mai smentita''

Consiglio Comunale, Ramoino ''La mia estromissione non è stata mai smentita''

All'inizio del Consiglio Comunale odierno, giovedì 4 agosto 2016, alla Sala Rossa del Palazzo del Parco di Bordighera, il consigliere, ex di maggioranza, Giovanni Ramoino si è accomodato al tavolo dei consiglieri di minoranza, assieme agli cinque consiglieri di quel ruolo.
Ramoino ha letto le sue considerazioni che hanno riguardato la decisione di essere stato estromesso dalla maggioranza consiliare, dichiarando che non avrebbe dovuto essere stato il Sindaco ad escluderlo ma il capogruppo, confermando la difficile coesistenza con il Vicesindaco Massimiliano Bassi.
E' intervenuto successivamente il Sindaco Giacomo Pallanca, riferendo che è suo compito togliere le deleghe e non estromettere, riferendo a Ramoino che il suo accantonamento sarebbe stato a termine e che a settembre, dopo le ferie, se ne sarebbe ridiscusso.
Infervorato, nonostante gli fosse stato ricordato il termine di tempo a disposizione per il suo intervento, e sventolando la pagina di un quotidiano cartaceo dove si citava la sua estromissione, Giovanni Ramoino tuonava "Non è stato smentito quanto pubblicato e quindi..."

La Redazione
4 agosto 2016

> Scarica questa News in versione .pdf



Galleria fotografica


<< Torna indietro


- Condividi

OKNOtizie Diggita Segnalo Fai.Informazione Digg Technorati Reddit Windows Live Rss Feed