Versione desktop / mobile

Considerazioni sui rifiuti di chi sta per trasferirsi a Bordighera

Considerazioni sui rifiuti di chi sta per trasferirsi a Bordighera

Buongiorno,
inviamo queste immagini scattate nella "perla" di Bordighera, Sant'Ampelio, che gode già, in questo periodo di altissime presenze, di un parcheggio più ristretto da una recinzione che delimita lavori solo iniziati prsso la rotonda "ecomostro".
Spiace moltissimo aver verificato un'incapacità di reazione veloce ad una emergenza rifiuti (visiva e olfattiva), sia a Sant'Ampelio sia in tutti gli altri punti di raccolta della città.
Abbiamo notato in modo palese turisti esteri criticare vivamente questa situazione e, da italiano, per altro, non mi va giù che venga offerta una ennesima occasione di criticare il nostro bellissimo Paese.
Ci possono essere tutte difficoltà e imprevisti del caso, ma quanto accaduto non è accettabile. Inoltre, sono diversi anni che vengo a Bordighera in tutte le stagioni e mi spiace affermare che anche il controllo costante della zona scogli non esiste concretamente. La raccolta di piccola spazzatura varia e mozziconi di sigaretta lasciati da incivili sia opera della buona volontà di chi, per propria iniziativa, vi provvede.
Perché non far passare regolarmente la Polizia Locale o delegare una figura di presidio?
Vi prego di considerare questo sfogo una critica costruttiva per chi stà decidendo di trasferirsi definitivamente a Bordighera. Grazie.
Alberto Gironi.

La Redazione
21 agosto 2016

> Scarica questa News in versione .pdf



Galleria fotografica


<< Torna indietro


- Condividi

OKNOtizie Diggita Segnalo Fai.Informazione Digg Technorati Reddit Windows Live Rss Feed