Versione desktop / mobile

Considerazioni di lettore di Bordighera Alta sulla nuova raccolta differenziata

Considerazioni di lettore di Bordighera Alta sulla nuova raccolta differenziata

Riceviamo email firmata:
"Gentile Redazione.
Vivo da anni a Bordighera Alta e da sempre mi sono uniformato alla normativa per il conferimento dei rifiuti. Al martedì sera porto alla Maddalena il sacco della plastica e al venerdì sera quello della carta. L’organico l’ho sempre portato nell’orto, ma adesso anche nell’apposito cassone sul Capo, così come il vetro e le lattine. Le pile esauste le conferisco nel contenitore alla Maddalena. Nonostante l’impegno faccio volentieri questa differenziata che ritengo “spinta” anche perché abitando in Piazza il tragitto per il conferimento non è mai così impegnativo.
Diversa è la situazione per coloro che abitano appena fuori il Borgo dove, sistematicamente dover raggiungere il piazzale del Capo non risulta così agevole. Adesso apprendo del “Porta-Porta” dell’umido e del secco e delle conferenze informative che si stanno svolgendo nei vari nuclei del territorio. Ero quasi preoccupato che tali conferenze non venissero organizzate da noi, ma ho saputo che oggi all'Oratorio di San Bartolomeo avrà luogo l'importante incontro con la Docks Lanterna e con gli amministratori comunali che spiegheranno le nuove disposizioni per conferire l'umido e il secco. Grazie"

La Redazione
4 febbraio 2016

> Scarica questa News in versione .pdf




<< Torna indietro


- Condividi

OKNOtizie Diggita Segnalo Fai.Informazione Digg Technorati Reddit Windows Live Rss Feed