Versione desktop / mobile

''Cara'' Bordighera...

''Cara'' Bordighera...

Riceviamo lettera firmata:
"Cara" Bordighera...
Cara non nel senso affettuoso del termine quanto proprio per come Bordighera sia esosa in tutte le sue componenti economiche e commerciali. Cari gli alloggi: affittarli o comperarli, carissimi i posti auto, care le merci anche nei supermercati di ampia diffusione, perfino i carburanti più cari che a Sanremo, per non parlare della Francia che fa testo a sé o del basso Piemonte dove tutto è più accessibile.
Un sistema commerciale avvitato su se stesso, che non è in grado di organizzarsi per ampliare attività più remunerative, abbassare i costi di esercizio e incidere così sui prezzi che risulterebbero più competitivi. Già la competitività! A proposito di competitività, sentite questa.
L’altro giorno un gruppo di turisti prenota in un locale per cena; un locale come ce ne sono tanti, sulla passeggiata a mare, nel centro storico, in piazza del mercato, ecc.
Al loro arrivo erroneamente chiedono ad un altro esercizio che senza farsi nessun scrupolo se li cucca, in barba ai colleghi che lo avevano in prenotazione. Può sembrare una boutade, ma pare che sia andata proprio così, anche se a noi piace pensare ad una di quelle burle che avevano fatto la fortuna dei film di Totò o di Alberto Sordi".

La Redazione
7 settembre 2015

> Scarica questa News in versione .pdf



Galleria fotografica


<< Torna indietro


- Condividi

OKNOtizie Diggita Segnalo Fai.Informazione Digg Technorati Reddit Windows Live Rss Feed