Versione desktop / mobile

POESIA SU BORDIGHERA: BORDIGHERA INVERNALE

Statistiche
 

BORDIGHERA  INVERNALE

 
     
     
 

Il salotto di Bordighera

è prezioso ai miei occhi

immortale e sognatore.

Mi ci trovo

bene adeguato

tinteggiato dal sole 

aerato da due finestre ombrose.

Mi ci trovo a mio agio 

col balcone

innocente di colombe.

Lucente è la gioia 

e lo scoramento messo a nudo.

E poi

il ricordo di papà mio

che s'accorge

che quasi ho paura

di pupille tranquille. 

Così il mio salotto 

mi lascia delirare 

e d'inverno 

indossato il cappotto 

torno a sognare

tranquillo

il mare.

FLAVIO VACCHETTA