Versione desktop / mobile

Bordighera: virtuosismi di clarinetti riecheggiano all'Anglicana

Bordighera: virtuosismi di clarinetti riecheggiano all'Anglicana

Ieri sera, venerdì 2 agosto, ai Giardini della ex Chiesa Anglicana, nell'ambito delle manifestazioni estive BordigheraEstate, organizzate dal Comune di Bordighera, il concerto del duo Forlani-Rebaudo al clarinetto ha incantato il numeroso pubblivo presente.
I due talentuosi clarinettisti, Joachim Forlani e Valentina Rebaudo, dedicano gran parte del loro repertorio alla tradizione lirica e ieri sera, in occasione del bicentenario della nascita di Giuseppe Verdi, i due musicisti hanno offerto al pubblico la cosiddetta "Trilogia popolare" del grande compositore italiano, cioè le arie più celebri di Trovatore, Rigoletto e Traviata, da loro interamente arrangiate e riscritte per due clarinetti.
La "Trilogia popolare" ha visto il seguente programma:
LA TRAVIATA:
- Atto I - Introduzione "Dell'invito trascorso è già l'ora";
- Brindisi "Libiamo ne' lieti calici";
- Atto II - Coro di Mattadori Spagnuoli "Di Madride noi siam mattadori";
- Atto III - Duetto "Parigi, o cara, noi lasceremo";
- Atto I - Aria "Ah forse è lui che l'anima".
RIGOLETTO:
- Atto I - Coro dell'Introduzione "Tutto è gioia, tutto è festa";
- Atto I - Duetto "Signor nè principe io lo vorrei";
- Atto III - Tempesta e Duetto finale "V'ho ingannato, colpevole fui".
TROVATORE:
- Atto I - Coro di zingari "Vedi! Le fosche noturne spoglie";
- Atto II - Canzone "Stride la vampa";
- Atto I - "Cavatina "Tacea la notte placida";
- Atto II - Aria "Il balen del suo sorriso";
- Atto IV "D'amor sull'ali rosee".
Scroscianti applausi ad ogni interpretazione dagli attenti e molto soddisfatti spettatori.

Pier Rossi
3 agosto 2013



> Scarica questa News in versione .pdf



Galleria fotografica


<< Torna indietro


- Condividi

OKNOtizie Diggita Segnalo Fai.Informazione Digg Technorati Reddit Windows Live Rss Feed