Versione desktop / mobile

Bordighera: viaggiare in treno al buio e fermarsi in galleria...

Bordighera: viaggiare in treno al buio e fermarsi in galleria...

E' successo ieri mattina, mercoledì 16 novembre, ad una ragazzina di Bordighera che frequenta i primi anni di un Istituto Scolastico Superiore di Imperia.
Giornalmente per raggiungere la scuola per lei è una sfacchinata. Il suo treno parte alle 6,22 e, non risiedendo abbastanza vicino, deve farsi accompagnare in auto alla Stazione Ferroviaria di Bordighera da un genitore.
E ieri mattina il suo treno è partito in ritardo di quindici minuti, alle 6,37, con l'impianto di illuminazione non funzionante.
Non sarebbe grave visto l'orario e la luce naturale ma...per giungere ad Imperia si attraversano una decina di gallerie.
Non sarebbe grave se...il treno non si fermasse in una galleria.
Buio completo. Un minimo di luce grazie al cellulare. Una carrozza semivuota. La ragazza sola e spaventata.
Tanta preoccupazione da parte dei genitori, informati dalla figlia.
Sotto l'articolo il breve filmato girato della ragazza e digitalizzato da Gianluca Gazzano per il Canale Youtube di Bordighera.net.

La Redazione
17 novembre 2016

video

> Scarica questa News in versione .pdf



Galleria fotografica


<< Torna indietro


- Condividi

OKNOtizie Diggita Segnalo Fai.Informazione Digg Technorati Reddit Windows Live Rss Feed