Versione desktop / mobile

Bordighera: una bella serata di cultura all'Anglicana con Roberto Negro

Bordighera: una bella serata di cultura all'Anglicana con Roberto Negro

Una bella serata quella che ci regalato Roberto Negro per la presentazione a Bordighera presso i Giardini della ex Chiesa Anglicana, nell'ambito della Rassegna "BordigheraEstate!", organizzata dal Comune di Bordighera, della sua ultima fatica letteraria, dal titolo "Oltre la Giustizia" pubblicato dalla Fratelli Frilli Editori.
Serata organizzata dall'Associazione Culturale Liber Theatrun, con un intrattenimento musicale del noto complesso "MoscaBianca Band" che oramai da tre anni sono la colonna musicale di questi eventi culturali.
La "MoscaBianca Band" ha esguito, per il numeroso pubblico presente all'evento, brani di Paolo Conte e Vinico Capossela.
Notevole lo scenario e l'atmosfera creata, nei bei giardini, sia con le luci che con le musiche, che ha accolto il pubblico e presentato sia l'autore che gli ospiti intervenuti, con grande professionalità e simpatia, Diego Marangon.
Gli ospiti sono stati il noto giornalista de "La Stampa" Giulio Gavino ed il segretario provinciale della C.G.I.L. Enrico Revello, i quali, prendendo spunto dal titolo del libro, hanno commentato brevemente come nel loro lavoro sia di giornalista il primo che di sindacalista il secondo, sia il rapporto, o se vogliamo, l'approccio della giustizia con il cittadino e viceversa.
L'ultima parte della serata è stata dedicata poi tutta all'autore il quale ha parlato sia della sua vita di uomo dello Stato che degli incarichi attuali sempre comunque in prima linea contro la criminilatà, per poi passare alla sua passione per la scrittura  "noir" ed al personaggio da lui inventato, l'oramai noto "Comissario Scichilone".
Ed al suo voler ambientare le trame dei suoi libri nei nostri luoghi dove da lungo tempo vive, anche per poter parlare della nostra cultura, del nostro modo di vivere e per promuovere il tutto non con negatività.
Al termine si è prestato con molta disponibilità e con quella sua espressione quasi di timidezza alla firma, ed alle dediche di rito, ai numerosi acquirenti della sua ultima fatica "Oltre La Giustizia".

Franco Zoccoli
12 luglio 2012

> Scarica questa News in versione .pdf



Galleria fotografica


<< Torna indietro


- Condividi

OKNOtizie Diggita Segnalo Fai.Informazione Digg Technorati Reddit Windows Live Rss Feed