Versione desktop / mobile

Bordighera: tutto esaurito al PalaParco per la ''Tosca'' di Giacomo Puccini

Bordighera: tutto esaurito al PalaParco per la ''Tosca'' di Giacomo Puccini

Un Teatro del Palazzo del Parco così non lo si vedeva da tempo.
Tutto esaurito con biglietti in vendita terminati già dalla mattinata, ieri domenica 14 aprile, con l’Associazione "Ali di Bambù", nell'ambito, e a chiusura, del 28° Inverno Musicale organizzato dal Comune di Bordighera, che ha presentato la rappresentazione in forma scenica ed in costume dell’opera "Tosca" di Giacomo Puccini.
E ne è valsa veramente la pena per chi ha scelto di passare quasi l'intero pomeriggio per assistere a questa assoluta première, in tre atti, per Bordighera, di un prodotto interamente Ligure, dai personaggi, al regista, al costumista, all'orchestra, ai cori, alla scenografia.
L’opera è stata eseguita nella sua forma completa, per solisti, coro e orchestra.
Bravissimi tutti gli interpreti con una menzione speciale per il tenore Mauro Pagano che, al termine del primo atto, ha avuto problemi alle corde vocali ma ha ugualmente portato a termine, con grande efficacia, l'impegnativa parte del pittore Mario Cavaradossi.
Ecco i personaggi e gli interpreti della "Tosca" di ieri:
- Floria Tosca, cantante d'opera - Cristina De Pascale - soprano;
- Mario Cavaradossi, pittore - Mauro Pagano - tenore;
- Barone Scarpia, capo della polizia pontificia - Ivan Marino - baritono;
- Sacrestano della basilica di Sant'Andrea della Valle di Roma - Claudio Ottino - baritono;
- Cesare Angelotti, conte della spenta Repubblica Romana - Davide Mura - basso;
- Spoletta, agente di polizia - Mattia Pelosi - tenore;
- Vescovo nel Te Deum e carceriere solista nel terzo atto - Dario Amoroso.
La Regia di Andrea Elena.
L'Orchestra Sibelius di Rapallo, diretta dal Maestro Massimo Dal Prà ha accompagnato l'Opera ai piedi del palco, a stretto contatto con il pubblico.
Presenti anche il Coro di Nervia di Ventimiglia, il Coro voci bianche "Istituto Santa Marta" e i Carristi di Ventimiglia della compagnia "Spunciacurrente", in aiuto alla scenografia.
Tosca è un'opera lirica in tre atti di Giacomo Puccini, su libretto di Giuseppe Giacosa e Luigi Illica.
La prima rappresentazione si tenne a Roma, al Teatro Costanzi, il 14 gennaio 1900.
Al termine scroscianti applausi da parte del pubblico, letteralmente deliziato dai protagonisti dell'Opera, che è risultato l'evento clou di questa fortunata edizione dell'Inverno Musicale 2013.

Pier Rossi
15 aprile 2013

> Scarica questa News in versione .pdf



Galleria fotografica


<< Torna indietro


- Condividi

OKNOtizie Diggita Segnalo Fai.Informazione Digg Technorati Reddit Windows Live Rss Feed