Versione desktop / mobile

Bordighera: successo all'Anglicana per il concerto di Fulvio Bussano e Elena Camerlo

Bordighera: successo all'Anglicana per il concerto di Fulvio Bussano e Elena Camerlo

Ottimo successo ieri, domenica 24 febbraio, al Centro Culturale Ex Chiesa Anglicana, per il concerto lirico del basso Fulvio Bussano e della pianista Elena Camerlo.
Il concerto, nell'ambito del 28° Inverno Musicale, organizzato dal Comune di Bordighera è il secondo dei tre spettacoli proposti dall’Associazione G.B. Pergolesi per questa rassegna.
Il concerto dal titolo "Il Basso, questo sconosciuto..." è stato un viaggio semiserio nel repertorio, non sempre noto, per voce grave, come affermato da Fulvio Bassano prima delle esecuzioni musicali.
Fulvio Bassano ed Elena Camerlo hanno presentato i seguenti brani:
- Cesar Franck - Lied (L. Patè);
- Johann Sebastian Bach - Quia fecit mihi magna (Magnificat in Re Maggiore BWV 243);
- Franz Schubert - Der Tod ubd das Madchen (M. Claudius);
- Richard Wagner - Albumblatt in Do Maggiore WWV 94;
- Wolfgang Amadeus Mozart - I Isis und Osiris (Il flauto Magico, Aria di Sarastro, Atto II);
- Wolfgang Amadeus Mozart - Non più andrai farfallone amoroso (Nozze di Figaro, Aria di Figaro, Atto I);
- Gioachino Rossini - (Miei rampolli femminini (La Cenerentola, Aria di Don magnifico, Atto I);
- Ralph Vaughan Williams - The vagabond (R. L. Stevenson);
- George Gershwin - I got plenty o'nuttin (Porgy and Bess, Aria di Porgy, Atto II);
- Giuseppe Verdi - Non t'accostare all'uma (J: Vittorelli);
- Giuseppe Verdi - Valzer in Fa Maggiore;
- Camille Saint Saens -  Le pas d'arme du Roi Jean (V. Hugo);
- Gioachino Rossini - La calunnia (Il Barbiere di Siviglia, Aria di Don Basilio, Atto I).
Tutti i brani sono stati salutati da calori applausi dal pubblici presente, e sono stati ottimamente interpretati dal basso Fulvio Bussano, artista che si è diplomato in Canto Lirico nel 1999, studiando con la professoressa Alessandra Cordero, e si è poi specializzato nel 2007, sotto la guida della professoressa Silvana Silbano, coordinatrice dell'incontro odierno, cui purtroppo non ha potuto partecipare.
Eccellente l'accompagnamento al pianoforte dal Maestro Elena Camerlo, preparatasi al Conservatorio "Giuseppe Verdi" di Torino dove ha avuto modo di specializzarsi con la professoressa Vera Drenkova.
Elena Camerlo si è diplomata nel luglio 2003 ottenendo il massimo dei voti.
Il prossimo appuntamento del 28° Inverno Musicale è previsto, sempre al Centro Culturale Ex Chiesa Anglicana, domenica 3 marzo 2013, alle ore 15,30, con il terzo ed ultimo spettacolo proposto dall'Associazione G. B. Perrgolesi che presenterà "Gli Amici di Gershwin", un concerto lirico nel quale si potranno ascoltare le più belle e fortunate composizioni di George Gershwin per soprano e basso-baritono, nonché autori che con Gershwin hanno in comune esperienza artistiche e poetica musicale similari come Leonard Bernstein e Jerome Kern.
Protagonisti: Claudia Sasso, soprano; Eugenio Di Lieto, basso-baritono; Valentina Verna, pianoforte.

Pier Rossi
25 febbraio 2013

> Scarica questa News in versione .pdf



Galleria fotografica


<< Torna indietro


- Condividi

OKNOtizie Diggita Segnalo Fai.Informazione Digg Technorati Reddit Windows Live Rss Feed