Versione desktop / mobile

Bordighera: successo all'Anglicana per il concerto del Quartetto ''Ars Nova''

Bordighera: successo all'Anglicana per il concerto del Quartetto ''Ars Nova''

Successo ieri sera, sabato 6 luglio, e buona partecipazione di pubblico, ai Giardini della ex Chiesa Anglicana, nell'ambito della rassegna Touscouleurs, organizzata dal Comune di Bordighera, per il concerto del Quartetto "Ars Nova".
Il Quartetto "Ars Nova" è un ensemble strumentale costituitosi nell'estate del 2011, su iniziativa di un gruppo di musicisti della Provincia di Imperia.
Il repertorio spazia dalla musica barocca sino al Novecento attraverso il suono travolgente ma affascinante di quattro trombe: Fabiano Cudiz, Franco Cocco, Fiorentino Serriello, Adriana Ligato.
Il Quartetto di trombettisti di "Ars Nova" risulta composto da:
- M° Franco Cocco:
Nato a Ventimiglia, ha iniziato lo studio della tromba presso il Conservatoire National Regional di Nizza (Francia), ottenendo nel 1978 il “Premier Prix à l’unanimitè avec felicitations du jury”, successivamente si è diplomato al Conservatorio “G. Verdi”di Torino nel1985. Le sue collaborazioni musicali in Italia e all’estero trovano spazio nei più disparati generi dalla musica barocca al jazz,  ha fatto parte, in qualità di prima tromba, di diverse formazioni jazzistiche e di musica leggera, (“Jazz Big Band” di Sanremo, Swing Orchestra del M° R. Bobbio) con musicisti del calibro di Bob Mover, Emanuele Cisi, L. Zanellato, Gianni Basso, incidendo anche dischi in formazioni di musica leggera; ha diretto la Banda Città di Ventimiglia dal 1990al 2008 e la scuola allievi. Dal 2009 è presidente e maestro dell’Orchestra Filarmonica Giovanile.
- M° Fiorentino  Serriello
Si avvicina giovanissimo allo studio della tromba, approfondendolo con vari insegnanti, tra cui il M° S. Squarzolo, per diplomarsi con il M° F. Patrucco presso il Conservatorio “A. Vivaldi” di Alessandria, perfezionandosi in seguito con maestri di fama mondiale, tra i quali G. Scipioni, O. Prader, N. Caracristi, M. Braito, M. Pierobon, F. Cudiz. Ha partecipato a diverse formazioni cameristiche, orchestrali e bandistiche, esibendosi oltre che con la Tromba, con il flicorno soprano, la cornetta ed il trombino, sia come elemento orchestrale che come solista (Teatro Cavour di Imperia, Teatro Parvum e Progetto musica in San Rocco di Alessandria, Ottottoni, Banda di Sanremo, Filarmonica “ Riviera dei Fiori - Città di Imperia".
- Adriana Ligato
Nata a Sanremo nel 1965, ha approfondito lo studio dello strumento con alcuni tra i migliori musicisti della Liguria (G.P. Casati, F. Cudiz, S. Squarzolo, solo per citarne alcuni). Ha collaborato e collabora con diverse formazioni di carattere cameristico, bandistico e jazzistico e gruppi locali: Conte Jazz Big band di Genova, Jazz Ambassador di Imperia, “Ottottoni”, Swing Orchestra del M° R. Bobbio, Banda di Sanremo, Filarmonica “Riviera dei Fiori - Città di Imperia" e formazioni locali.
- M° Fabiano Cudiz
Inizia gli studi musicali sotto la guida del Prof. L.De Cecco. Si diploma nel 1987 presso il Conservatorio “J. Tomadini” di Udine studiando con i professori G.Buonuomo e V.Pancaldi. Si perfeziona a Lubiana con il M° S. Arnold ed in seguito dal 1989 al 1991 con il M° Delmotte, ottenendo il primo premio al corso superiore presso il Conservatorio Nazionale di Versailles (F). Nel 1986 è finalista presso il Teatro dell'Opera di Roma e dell'Arena di Verona; sempre nello stesso anno vince il concorso per prima tromba presso la Fenice di Venezia ricoprendo tale ruolo dal 1991 al 2005.
Nel 2003 è risultato idoneo al Concorso di seconda tromba presso l'Orchestra di Cannes e secondo idoneo al concorso di prima tromba presso l'Orchestra Rai di Torino. Nel 2004 è finalista al concorso di prima tromba presso l'Orchestra del Teatro alla Scala di Milano. Ha Collaborato e collabora con Orchestre di prestigio tra le quali: Teatro Verdi di Trieste, La Fenice di Venezia, Rai di Torino, Sinfonica A. Toscanini di Parma, Maggio Musicale Fiorentino, Sinfonica del Friuli, Alessandro Scarlatti di Napoli. E' stato Docente presso i Conservatori di Udine, Trieste e Cuneo.
Attualmente ricopre il ruolo di trombettista presso il Teatro “Carlo Felice “”di Genova e docente presso il Conservatorio di Cuneo.
Ieri sera hanno presentato un programma che ha spaziato, nella prima parte, con brani del 1600 e 1700 mentre nella seconda parte sono stati proposti "Pezzi" del 1900, alcuni dei quali molto recenti.
Ecco i brani proposti:

PRIMA PARTE:
Jean Joseph Mouret
- Rondeau
Georg Phillipp Telemann
dalle "Five Heroic Marches"
- La Réjouissance - La Générosité - L'Armement
Johann Sebastian Bach
- Praludium und Fuga in D-Moll
Georg Friedrich Handel
Dalla Suite "The Music for Royal Fireworks"
- La Rejuouissance - Air - Minuet
Giuseppe Verdi
- Nabucco

SECONDA PARTE:
Ron Simpson
- Sonatina - (moderato-lento-allegro)
Elmer Bernstein
- Magnificent seven theme
Freddy Mercury
- Bohemian Rhapsody
Bob Thiele
- What a Wonderful World
Lennon - McCartney
- Penny Lane.

Li. Do.
7 luglio 2013

> Scarica questa News in versione .pdf



Galleria fotografica


<< Torna indietro


- Condividi

OKNOtizie Diggita Segnalo Fai.Informazione Digg Technorati Reddit Windows Live Rss Feed