Versione desktop / mobile

Bordighera: SportInPorto, Secondo Tempo - tutte le foto di Mauro Sudi

Bordighera: SportInPorto, Secondo Tempo - tutte le foto di Mauro Sudi

Dopo la mattinata di ieri, domenica 7 agosto, a pieno regime, si è avuta una empasse pomeridiana per via delle condizioni meteo che hanno provocato un rinforzo di vento di Levante che non ha permesso l’uscita delle vele ed ostacolato anche l’attività subacquea. Le attività sono continuate all’interno dell’area portuale con tutte le canoe disponibili a regatare nel piccolo specchio d’acqua del nostro approdo.
Ad ogni modo, anche quest’anno ci si può ritenere soddisfatti per la partecipazione dei molti turisti e dei residenti che hanno voluto provare le varie attività marinaresche.
Circa 300 sono state le persone, grandi e piccole, che hanno praticato la canoa, 200 la vela, ancora trecento il motoscafo e poi le decine che si sono immerse e le centinaia che hanno nuotato e seguito tecniche di salvamento. Insomma un movimento che ha esaltato, ancora una volta le potenzialità del nostro porticciolo turistico.
E’ mancata una sorveglianza ed una disciplina d’accesso di veicoli a motore nella banchina di sottoflusso che, con le molte persone e i molti bambini, presenti in libertà di movimento, doveva prevedere l’assoluto divieto di transito ai veicoli.
Perfetta l’organizzazione logistica e tecnica delle prove offerte. Vogliamo ringraziare i molti volontari che si sono adoperati per la riuscita della manifestazione-
In primis l’Amministrazione e l’Assessore Fulvio De Benedetti ed il Consigliere Roberto Capra, per la preparazione e la logistica. Poi i molti padroni di barche che si sono prestati con mezzi e strutture:
Sergio Guglielmi e Raffaella Broi con i motoscafi; Diego Fioravanti e i suoi uomini rana; Enrico Guerrato, Maurizio Amerio, Paolo Papone e Andrea Tonello per l’incredibile lavoro portato avanti alle canoe, forse il settore che ha conosciuto la maggiore quantità di visite. E poi gli innumerevoli padroni dei cabinati a vela che hanno portato, in entrate e uscite in continuum, moltissime persone di ogni provenienza ed età; vogliamo ricordarli e ringraziarli tutti: Giancarlo Beccaria, Gianluigi Mezzogori, Gianni Malinverni, Luciano Enrietti, Federico Castagnetti, Luigi Zarri, Lorenzo Tommasini, Diego Bersia, Gianni Trapani. Grazie anche per l’assistenza ai membri del direttivo del Club Nautico: Mauro Mazzon, Nicola Lugano e l’infaticabile e onnipresente Mauro Sudi. Una festa popolare, come sempre ben riuscita per la quale si cominciano da oggi a contare i giorni per la prossima edizione.
Grazie alla C.R.I. e alla Protezione Civile per l’assistenza attribuita per tutto il periodo della manifestazione.
Foto di Mauro Sudi.

Giancarlo Pignatta
8 agosto 2016

> Scarica questa News in versione .pdf



Galleria fotografica


<< Torna indietro


- Condividi

OKNOtizie Diggita Segnalo Fai.Informazione Digg Technorati Reddit Windows Live Rss Feed