Versione desktop / mobile

Bordighera: serata di musica raffinata proposta dal duo Dal Prà-Rebaudo

Bordighera: serata di musica  raffinata proposta dal duo Dal Prà-Rebaudo

Bella serata di ottima musica quella proposta ieri sera, mercoledì 18 luglio, nei giardini della ex Chiesa Anglicana, nell'ambito della rassegna di "BordigheraEstate" organizzata dal Comune di Bordighera, dal duo Rebaudo-Dal Pra al pianoforte e clarino (sassofono).
Hanno proposto un variegato repertorio:
- Robert Schumann - Fantasiestuke op 73 per clarinetto e pianoforte;
- Massimo Dal Prà - Concertino per clarinetto e pianoforte;
- Benny Goodman - Suite di tre pezzi per clarinetto e pianoforte;
- Jean Français - Cinque danze esotiche per sax alto e pianoforte;
- Phil Woods - Sonata per sax alto e pianoforte;
- Massimo Dal Prà - Suite di quattro brani per sax alto e pianoforte.
Musica raffinata suonata nel modo più naturale, davanti ad un pubblico numeroso ed attento, ma forse più difficile senza amplificatori o l'ausilio dell'elettronica, ma soltanto quella che i due bravissimi interpreti sono riusciti ad esprimere con i loro strumenti, il loro talento e la loro bravura.
Il luogo oramai lo conosciamo ed è la cornice perfetta per queste raffinate serate che l'amministrazione comunale ci regala e che il Dottor Luca Moreno, quale responsabile della cultura e manifestazioni, sa organizzare e predisporre in modo eccellente.
Ciliegina sulla torta, usando una vecchia metafora, è la mostra di pittura che gli artisti dell'Accademia Giuseppe Balbo hanno allestito in questo periodo all'interno dell'ex Chiesa Anglicana e che è visitabile sino alle ore 23,00.
Durante gli intervalli degli artisti in queste serate si può tranquillamente visitare: un'accoppiata sicuramente vincente quindi, fatta di musica e pittura e, soprattutto, cultura, di cui si può godere senza molti disagevoli spostamenti in queste serate che questa bella estate bordigotta ci sta regalando.
Il duo Rebaudo Del Pra si esibirà ancora per le prossime due serate, in questo suggestivo luogo, e sicuramente saprà ancora incantare i presenti con la sua bravura e la sua musica.

Franco Zoccoli
19 luglio 2012



> Scarica questa News in versione .pdf



Galleria fotografica


<< Torna indietro


- Condividi

OKNOtizie Diggita Segnalo Fai.Informazione Digg Technorati Reddit Windows Live Rss Feed