Versione desktop / mobile

Bordighera: lettore scettico sul progetto ''Futuro Digitale della Liguria''

Bordighera: lettore scettico sul progetto ''Futuro Digitale della Liguria''

Riceviamo email firmata:
"Gentile direttore, leggo ora l'articolo sulla Sua testata intitolato "Venti progetti per il futuro digitale della Liguria".
Mi pare la solita fabbrica di promesse. Invece di parlare di banda ultra larga perchè non ci si preoccupa di fornire una connettività decente a tutta la popolazione? Noi che abitiamo nella frazione Sasso,lato Montenero, lungo la strada che porta a Seborga siamo praticamente tagliati fuori da tutto: l'adsl "normale" è un miraggio, paghiamo quasi 40,00 euro mensili per una connessione a 2 MB che per il 60% del tempo non funziona.
Colpa dei cavi che non ce la fanno più, referto degli innumerevoli tecnici che sono intervenuti. La banda larga wifi non è per noi, tutti e 3 gli operatori che forniscono attualmente il servizio non hanno antenne puntate per servire la zona, quindi nulla.
Per vedere la tv bisogna avere tvsat, eppure il canone lo si paga. Per telefonare col cellulare spesso bisogna uscire sul terrazzo. Abbiamo servizi che neanche i paesi del terzo mondo hanno: in conclusione invece di fare roboanti proclami e progettare opere mirabolanti sarebbe meglio che si adoperassero per  fornire un servizio decente al cittadino che paga tariffe piene, esattamente come coloro che abitano nel centro della città.
Grazie per l'attenzione, un lettore affezionato".

La Redazione
22 ottobre 2015

> Scarica questa News in versione .pdf




<< Torna indietro


- Condividi

OKNOtizie Diggita Segnalo Fai.Informazione Digg Technorati Reddit Windows Live Rss Feed