Versione desktop / mobile

Bordighera: la partita del tennis

Bordighera: la partita del tennis

Buongiorno.
"Se un profano della materia volesse capirne di più, dopo aver letto le dichiarazioni della direzione del Tennis Club Bordighera ed anche l’intervento della formazione di minoranza, rimarrebbe perlomeno deluso, se non proprio sconcertato.
Intanto perché manca una gamba, quella dell’Amministrazione, che rende zoppa tutta la partita; sarebbe come giocare un “game” con un braccio legato dietro la schiena.
Ma perché, ci si chiede, ridursi a queste situazioni che necessiteranno poi di salti mortali burocratici e organizzativi per recuperare qualcosa lasciato per strada? E che cosa poi: solamente (si fa per dire) il rinnovo di un contratto che necessiterà di meccanismi aggiuntivi, oppure tutta una organizzazione rimasta in panne la quale troverà difficoltà a ripartire, ingolfata come s’è trovata per via d’un certo immobilismo?
Occorre dare una risposta, una spiegazione e non solo agli addetti ai lavori bensì anche all’utenza che pratica quello sport; ma anche a chi, pur non praticandolo, ha a cuore una delle eccellenze bordigotte che vanno ben al di là dell’essere il Tennis Club più vecchio d’Italia.
Tennista della domenica".

La Redazione
28 novembre 2015

> Scarica questa News in versione .pdf



Galleria fotografica


<< Torna indietro


- Condividi

OKNOtizie Diggita Segnalo Fai.Informazione Digg Technorati Reddit Windows Live Rss Feed