Versione desktop / mobile

Bordighera: la fontana dello Zeni diventerà un'aiuola

Bordighera: la fontana dello Zeni diventerà un'aiuola

A seguito della pubblicazione dell'email ricevuta da un lettore: "L'abbandono completo della fontana dello Zeni":
http://www.bordighera.net/bordighera-lettore-labbandono-completo-della-fontana-dello-zeni-n61502
l'Assessore Comunale Margherita Mariella ha ritenuto doveroso fare alcune precisazioni:
"Gli oneri di manutenzione della fontana dello Zeni, cui si riferisce il lettore, sono a carico del condominio. E' un costo elevato mantenerla attiva però, nel contempo, è anche pericoloso lasciarla in queste condizioni. Hanno proposto di sostituirla con un'aiuola, ai cui costi provvederà il condominio stesso".
"Quando fu costruito il Palazzo condominiale Zeni - prosegue l'Assessore Mariella - provvidero alla pavimentazione della piazza ed alla costruzione della fontana che, a quanto pare, ha creato problemi al condominio stesso ed è stata disattivata. Ora verrà realizzata l'aiuola e ci auguriamo venga fatto in tempi brevi: comunque sarà nostra premura sollecitarli".
"In primo tempo - conclude la Mariella - sembrava che la fontana fosse oggetto di una convenzione e sarebbe stato quindi difficile andarla a modificare. Approfondendo la pratica abbiamo però appurato che, in realtà, la modifica non sarebbe stata complicata ed è stata quindi presentata un'istanza presso un'agenzia privata. E' stato redatto un progetto relativo alla trasformazione della fontana. Ora attendiamo che vi provvedano al più presto. Effettivamente in queste condizioni è pericolosa, soprattutto con quei marmi rialzati".

Pier Rossi
25 settembre 2016

> Scarica questa News in versione .pdf



Galleria fotografica


<< Torna indietro


- Condividi

OKNOtizie Diggita Segnalo Fai.Informazione Digg Technorati Reddit Windows Live Rss Feed