Versione desktop / mobile

Bordighera: iniziativa maglietta Capodoglio Dave e donazione a Tethys

Bordighera: iniziativa maglietta Capodoglio Dave e donazione a Tethys

"Soffioooo...Capodoglio a ore 11, circa 200 metri", urla da prua un ricercatore Tethys. "Guarda Sabi...è Dave! Incredibile...è di nuovo sul canyon di Bordighera".
Tutto nasce da un giovane maschio adulto di capodoglio di nome Dave che ama frequentare assiduamente i due canyon sottomarini che incidono profondamente il fondale marino proprio davanti a Bordighera.
Sabina Airoldi, direttore del progetto di ricerca Tethys che da 28 anni studia e monitora i cetacei del ponente ligure e che ha proposto a Italia, Francia e principato di Monaco l'istituzione dello stesso Santuario, parla un giorno con Claudio Gavioli, fotografo esperto, dell'amore incondizionato di questo capodoglio per le acque antistanti la nostra cittadina. Claudio conosce la campagnia Tethys "diventa amico di un capodoglio" e ritiene che Bordighera debba assolutamente "adottare" Dave.
"Pensa Sabi se Il Comune lo "adottasse" dando un piccolo contributo e così facessero tutti gli altri Comuni costieri della Liguria con gli altri capodogli che avete identificato e che popolano il nostro mare, potreste contare su un importante contributo per le vostre ricerche!".
A me pare una buona idea e mentre gli prometto che il prossimo anno mi attiverò, lui ha già un'altra idea: coinvolgere diverse categorie di Bordighera per produrre una T-shirt che accomuni la città al mare e ai cetacei, la cui vendita consentirà loro di fare una donazione all'Istituto di ricerca che opera da quasi trent'anni nelle sue acque.
Da quel momento, sotto il coordinamento di Gavioli, saranno in molti a lavorare all'iniziativa: Claudia Roggero di Cr&a Officina produce il logo, Pier Rossi promuove l'iniziativa su Bordighera.net, Luca De Guglielmi contatta proprietari e gestori di stabilimenti balneari, alberghi, ristoranti, bar e negozi. La proposta di avere un ruolo attivo e propositivo viene accolta da molti, sono infatti 46 le realtà che aderiscono e oltre 850 le T-shirt stampate.
Girando per Bordighera nelle ultime settimane era facile vedere qualcuno con addosso la maglietta dove sotto il nome della cittadina campeggia una grande coda di capodoglio e un cuore che riunisce gli abitanti del mare, testimonianza della volontà di valorizzare e dare un contributo fattivo per il proprio territorio.
La donazione da parte delle 46 realtà per la ricerca e la conservazione dei cetacei del ponente ligure ammonta a euro 1000,00 euro e verrà consegnata sabato sera direttamente a Sabina Airoldi in occasione del suo incontro sui cetacei al Chiosco della musica sul Lungomare Argentina.
- Realtà che hanno già aderito all'iniziativa
Cinenane Milano
Stabilimento Amarea
Stabilimento Maoma
Calzature Jumpy
Calicantus
Mambrin chiosco Angurie
Bar Dallas
Bagni Caranca
Bagni Atu
Pizzeria Sant'Ampelio
Pizzeria Il Cappero
Happidea
Bar Eclisse
Hotel Parigi
Laganà Vivai
La Reserve
Agenzia Domus
Piccadilly Caffè
Stabilimento Kukua
Eden Bar
Daniele Rao
Bar Centrale
Bar Break Point
Ristorante Stella
Ganesh Viaggi
Ristorante La Cicala
U Cavetu
Chicco Di Faraldi e Otten
A Tartana
L'Universo del Gelato
Albergo Lucciola
Pizzeria A Parmura
Pescheria Biancheri
Macelleria equina del mercato coperto
Agosta Service
Boutique Les Enfants
Antiche Cantine Dogliotti
Bar La Grotta del Pino
Pizzeria Pappa e Ciccia
Risto Music Blanco
Pizzeria La Piazzetta
L'edicola di Debenedetti Fulvio
Boutique Bliss
B&B Borgomarina
B&B i Colori di Monet
Bordighera.net
Ristorante I Marinai.
Pessina Mobili.
Le t-shirt sono in vendita presos il negozio Project Photo di Claudio Gavioli in Via Libertà a Bordighera.
Potranno essere acquistate anche sabato sera, presso il gazebo, durante l'evento "Balene e delfini del Mar Ligure".

La Redazione
26 agosto 2016





> Scarica questa News in versione .pdf



Galleria fotografica


<< Torna indietro


- Condividi

OKNOtizie Diggita Segnalo Fai.Informazione Digg Technorati Reddit Windows Live Rss Feed