Versione desktop / mobile

Bordighera: il ringraziamento di Daniele Audetto per la rinascita della ''Buca''

Bordighera: il ringraziamento di Daniele Audetto per la rinascita della ''Buca''

Egregio Direttore,
purtroppo non potrò essere presente a Bordighera per festeggiare la rinascita dell mitica "Buca", sede dell'UCD (Unione Culturale Democratica), dove molti giovani come me, artisti e non, hanno imparato ad affrontare la vita, in quella fucina di idee e valori morali, temprati e forgiati da grandi Maestri, e voglio solo ricordare quelli a me più cari, da Gian Antonio Porcheddu a Guido Seborga, da Francesco Biamonti a Paolo Del Monte.
Ma soprattutto grazie a Giorgio Loreti, che ha saputo creare, gestire e rendere immortale la piccola grande "Buca", che oggi ha fatto rinascere, patrimonio di una Bordighera e di una Riviera del Ponente che purtroppo stanno scomparendo sotto colate di cemento e di degrado, e soprattutto di bassa cultura consumistica.
Un grande abbraccio a tutti coloro che terranno alto lo spirito indomito della "Buca".
Daniele Audetto.

La Redazione
17 dicembre 2016

> Scarica questa News in versione .pdf



Galleria fotografica


<< Torna indietro


- Condividi

OKNOtizie Diggita Segnalo Fai.Informazione Digg Technorati Reddit Windows Live Rss Feed