Versione desktop / mobile

Bordighera: da Corso Italia lettera aperta al Comandante Polizia Municipale

Bordighera: da Corso Italia lettera aperta al Comandante Polizia Municipale

Lettera aperta al Comandante della Polizia Municipale di Bordighera.
"Signor Comandante, ritengo che Lei sia a conoscenza della ordinanza n. 89 del 01/07/2015 riguardante la viabilità in corso Italia in quanto porta la Sua firma in calce. Ne riassumo brevemente i contenuti per coloro non la conoscessero:
- senso unico nord-sud, divieto di fermata fuori dalle rientranze, parcheggi riservati esclusivamente per carico e scarico, donne in stato di gravidanza e invalidi -
Niente di quanto scritto nella sua ordinanza è rispettato né fatto rispettare: i parcheggi per carico e scarico sono sistematicamente occupati da auto di coloro che vanno in banca, in negozi vari o a fare colazione o per un aperitivo, e di conseguenza i furgoni li troviamo in mezzo alla strada; i posti riservati alle quote rosa e ai disabili sono considerati parcheggi per tutti e, cosa che non guasta, gratuiti; il senso unico spesso, molto spesso, non è rispettato né da moto né da auto.
La Sua Ordinanza è da condividere, ma le ordinanze oltre che farle bisogna anche, e soprattutto, farle rispettare, altrimenti si può pensare che tutto sia una burla!
Cordiali Saluti".
Dall’ “EX” salotto buono di Bordighera.

La Redazione
18 agosto 2015

> Scarica questa News in versione .pdf



Galleria fotografica


<< Torna indietro


- Condividi

OKNOtizie Diggita Segnalo Fai.Informazione Digg Technorati Reddit Windows Live Rss Feed