Versione desktop / mobile

Bordighera: all'Anglicana un raffinato recital al pianoforte di Loris Orlando

Bordighera: all'Anglicana un raffinato recital al pianoforte di Loris Orlando

Pomeriggio dedicato al pianoforte quello di ieri, sabato 13 aprile 2013, alla ex Chiesa Anglicana di Bordighera, nell'ambito della riuscitissima rassegna "28° Inverno Musicale" organizzata dal Comune di Bordighera.
Un Inverno Musicale su cui sta calando il sipario. Dopo il concerto di ieri pomeriggio oggi, domenica 14 aprile, ultimo appuntamento al Teatro del Palazzo del Parco con la rappresentazione in forma scenica ed in costume dell’opera "Tosca" di Giacomo Puccini.
Tornando a ieri l’Assoociazione Musicale Terzo Rigo ha presentato un concerto dal titolo “L’arte del pianoforte”.
Protagonista Loris Orlando, pianista savonese che ha letteralmente incantato il non numeroso, ma qualificato, pubblico presente, deliziandolo con un raffinato concerto che ha riscosso convinti a prolungati applausi.
Loris Orlando nel suo concerto “L’arte del pianoforte” ha presentato i seguenti brani:
Ludwig Van Beethoven:
Sonata quasi una fantasia op. 27 n° 2 al "chiaro di luna"
- Adagio sostenuto
- Allegretto e trio
- Presto agitato.
Franz Schubert:
Wanderer-fantasie
- Allegro con fuoco ma non tropp
- Adagio
- Presto
- Allegro.
Sergej Vasil'evic Rachmaninov:
- Preludio op. 3 n° 2
- Preludio op. 23 n° 5.
Fryderyk Chopin:
- Notturno op. 72 n° 1
- Scherzo op. 31 n° 2.
I prolungati appalusi finali hanno richiamato sul palco Loris Orlando che ha proposto il gradito bis con il Preludio in La Maggiore di Fryderyk Chopin.

Pier Rossi
14 aprile 2013

> Scarica questa News in versione .pdf



Galleria fotografica


<< Torna indietro


- Condividi

OKNOtizie Diggita Segnalo Fai.Informazione Digg Technorati Reddit Windows Live Rss Feed