Versione desktop / mobile

Bordighera: 33 anni fa moriva Raul Zaccari

Bordighera: 33 anni fa moriva Raul Zaccari

L'8 ottobre 1977 ci lasciava Raul Zaccari, un grande sindaco per Bordighera.
Il 30 giugno di quest'anno il Comune di Bordighera gli ha dedicato l'ex piazzale della piccola velocità.
Così lo ricorda per noi Giuseppina Villy Sciarratta, figlia del segretario comunale Armando, che aveva avuto l'onore e il piacere di lavorare con questo grande personaggio:
"Limpida figura di politico e amministratore, nasce a Bordighera il 2 marzo 1916.
Si laurea in lettere antiche all'Università cattolica di Milano e insegna nei licei classici di Ventimiglia e Sanremo.
Membro del Comitato nazionale di Liberazione di Bordighera, nel 1946 è eletto sindaco e affronta con operosità il difficile periodo post-bellico guidando la città sino al 1964. Senatore della Repubblica dal 1958 al 1976, propugnatore dell'Europa Unita come "necessità storica" è membro del Parlamento Europeo dal 1969 al 1972. E' anche presidente della Consulta italo-francese, assessore e consigliere provinciale, presidente dell'Istituto Internazionale di Studi Liguri, presidente della sezione cittadina dell'Associazione delle famiglie Caduti e dispersi e consigliere provinciale della stessa. Intelligente e appassionato nello svolgere i tanti incarichi, da tutti stimato per il suo onesto vivere, muore a Bordighera con il grande rimpianto della sua amata città l'8 ottobre 1977".
(nella foto allo scoprimento del busto per Ludovico Winter)

Pier Rossi
8 ottobre 2010

> Scarica questa News in versione .pdf



Galleria fotografica


<< Torna indietro


- Condividi

OKNOtizie Diggita Segnalo Fai.Informazione Digg Technorati Reddit Windows Live Rss Feed