Versione desktop / mobile

Arrivate le bandiere per gli sbandieratori dell'Antico Principato di Seborga

Arrivate le bandiere per gli sbandieratori dell'Antico Principato di Seborga

Sono arrivate le bandiere per gli sbandieratori dell'Antico Principato di Seborga.
Un grazie a tutte quelle persone ed esercenti che hanno collaborato per questo piccolo grande sogno, quello di avere un gruppo di sbandieratori e di portare nel prossimo futuro i giochi dei rioni di paese in Seborga.
A breve i ragazzi tamburini e sbandieratori si esibiranno con l'inaugurazione della nuova piazza e saranno presenti anche gli arcieri in una gara tra rioni. Altri giochi completeranno le sfide tra i rioni che si spera possano continuare negli anni con puro divertimento e attrattiva turistica.
Un ringraziamento particolare va dato al Sindaco Enrico Ilariuzzi, in qualità di Azienda Agricola Sabina Tommasoni, con SB Bed and Breackfast Maurizio Radaelli, con Bar Sport I Cavalieri del VEOSSPS con Riccardo Bonsi e Myriam Ferretti La Poleco con Andrea Gibellini Il negozio "U Cuntadin" di Renata Leone, con Monica Giordana Trattoria San Bernardo di Cristiano Zanni, La ProSeborga Il Principato di Seborga con Marcello I e Nina Menegatto, Bar Dallas di Alex Gozzoli, Studio B immobiliare con Loredana Barone e Elisa Barelli, Il Ristorante Marcellino'S di Patrizia Mantegna e Danilo de Paola, Il Negozio La bottega Sma di Denny Fanari, Ristorante Osteria del Coniglio, i rappresentanti della Madonna di Alvenia LP di Luca Leone.
Sono state acquistate grazie a questi contributi 20 bandiere al costo di 28 euro cadauna, con un estremo lavoro e impegno dei ragazzi del Sestriere Cuventu con Fabio Mercenaro.
Nella foto nel centro dei parcheggi della Piazza nuova con il Sindaco Enrico Ilariuzzi.

La Redazione
22 aprile 2016

> Scarica questa News in versione .pdf



Galleria fotografica


<< Torna indietro


- Condividi

OKNOtizie Diggita Segnalo Fai.Informazione Digg Technorati Reddit Windows Live Rss Feed